giovedì, febbraio 01, 2007

Identità Golose 2007 seconda e terza Giornata



E' finita!

Accidenti... dopo tre giorni davvero intensi, dopo tanti incontri e dopo aver conosciuto tanti professionisti e numerosi appassionati purtroppo è finita, davvero complimenti a Paolo Marchi e tutta la sua squadra, onestamente a parte qualche dettaglio davvero irrilevante, nessuna sbavatura per un evento che onestamente non potrei pensare organizzato meglio.
Davvero complimenti!



In foto Igor Macchia (La Credenza - Torino) a fornire un prezioso supporto "dietro le quinte" della cucina "live" .


Il simpaticissimo Massimo De Marco (Itadakimasu) nella postazione del giornale dove scrive,
(RistorArte)

Secondo giorno... dopo le preparazioni di Carlo Cracco del Lunedì perchè non andare a "testarle" "live" nel suo ristorante...


Pasta philo aromatizzata al nero di seppia (guscio) , cozza con pomodorini


Gran bel risotto carnaroli, con l’aggiunta di riso venere cotto a parte, pepe di Sichuan in fiore, zenzero in polvere della casa e acciughe avvolte in una camicia di agar agar.


Quando si dice il dettaglio... in cucina con Carlo a parlare del "carburante" per lo Spiedo.


La tavolata da Cracco-Peck.
Da sinistra Marco Sacco (Piccolo Lago - VB ) , VG, Itadakimasu, Pier Bussetti con suo collaboratore Matteo Actis Zanini (Locanda di Mongreno - TO ), Stefano Gallo (La Barrique - TO).


In foto Carmine Calò (Il Cantuccio - Ascoli Piceno) preziosissimo anche il suo contributo alla Cucina "live".

Per il terzo pranzo... decidiamo di "eludere" i consigli del circuito del fuori congresso... e spinti dalla curiosità e dal numeroso "chiacchiericcio" mediatico di queste ultime settimane decidiamo con un gruppo ristretto di temerari del gusto di "testare" il GOLD ...


In foto "L'insegna"...


In foto Giacomo Gallina (Classe 54) Executive Chef del Gold (20 anni passati nelle cucine di America e Asia) , ci racconta come gestire
dai 280 ai 300 coperti ogni giorno tra Ristorante e Bistrot.
Davvero una persona umile, brillante, generosa.


Risotto al Cedro e Martini Dry con caviale iraniano asetra


E finiamo con un gran Dessert!
GoldBox! Oro colato e cioccolato.
A portarcelo direttamente il bravo Pasticcere Stefano Deiuri.


Un saluto ed un ringraziamento a tutti i compagni di viaggio, altri tre giorni di grande apprendimento per il sottoscritto, tra congresso e "mangiate" fuori congresso ;-)

Un ringraziamento speciale a Paolo Marchi!


VG Live from Identità Golose 2007.

Sito Ufficiale per approfondimenti --> www.identitagolose.it

Etichette: , ,

4 Commenti:

At 7:33 PM, Anonymous Anonimo said...

bravo vg, ed ora torna a mangiare:))

fa.

 
At 12:38 AM, Anonymous maricler said...

Ciao Viaggiatore, che bei posti che frequenti...una curiosità: come era il gold? Ho sentito molto molto bene del pasticciere, ma ho un pò di pregiudizi verso il resto: ci racconti?

 
At 7:30 AM, Blogger ViaggiatoreGourmet said...

Gentile Maricler,
Non temere tra qualche giorno, quando mi sarò ripreso da questa bellissima ed intensa tre giorni, pubblicherò la Recensione integrale del Gold.

Un caro saluto.
VG.

 
At 7:33 AM, Blogger ViaggiatoreGourmet said...

Per Fabrizio...in verità come avrai notato non ho mai smesso ;-)
A pranzo...
Trussardi alla Scala, Cracco Peck, Gold ...
Seguiranno Rece dettagliate.

Ciauz.
VG.

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Sponsored by; (Gold Sponsor)
Sponsored by; (Silver Sponsor)