lunedì, febbraio 05, 2007

Ristorante Hotel Antica Posta - Chiaverano (TO)



Provato a Pranzo Giovedì 26 Gennaio 2007

Ogni tanto anche grazie al passaparola ed alle preziose segnalazioni di voi lettori, capita di "testare" dei locali nuovi di recente apertura , che non sono ancora presenti su nessuna delle guide principali.

E' questo il caso dell' Antica Posta di Chiaverano (TO) gestito dalla coppia di Patron Romina e Davide Macaluso che troviamo ad occuparsi del servizio di sala, in cucina Lorenzo Dettori , Tonino D'agostino.


Una location quella di Chiaverano a pochi km da Ivrea, a 40 minuti da Torino, nell'oasi del Canavese tra laghi e montagne.


Mise en place
In tono alla simpatica location .

Menù
Opterò per un menù degustazione disponibile a 55€ , nel percorso arriveranno alcune sorprese
in integrazione direttamente dalla carta, e che la cucina avrà piacere di farmi assaggiare.

Di seguito come di consuetudine vi inserisco estratto completo della carta del ristorante con i relativi prezzi;

ANTIPASTI DI TERRA

•CARPACCIO DI MANZO CON BAGNETTO DI PEPERONE E FORMAGGIO PRIMO SALE E PESTATO DI PEPE VERDE 7,50

•COSCETTE DI RANA CON TEMPURA DI MAIS,GELATO ALLO ZENZERO,PESTO DI PREZZEMOLO E CHIPS DI LEGUMI 8,00

•FLAN DI BIETA E RICOTTA SU SALSA ALLE NOCI E SPECK CROCCANTE 7.50

•TORTINO DI MELANZANA CON SCAMORZA AFFUMICATA SU CREMA DI PATATE AL TARTUFO 7.50

•FOIE GRAS CON DATTERI AL BALSAMICO , MISTICANZA E SCAGLIE DI PECORINO 10.00

ANTIPASTI DI MARE

• SALMONE MARINATO AL FIOR DI SALE CON PRATAIOLI
FRITTI E DRESSING DI RUCOLA 8.50

• CROSTONE DI POLENTA CON LAMELLE DI POLPO E PAPPA
AL POMODORO 8.50

• ROTOLINO DI SCORFANO E ZUCCHINI CON FONDUTA
LEGGERA E OLIVE TAGIASCHE 8.50

• FILETTO DI BRANZINO AL PAPAVERO E SESAMO ,CIPOLLA
CANDITA CON SALSINA AL CURRY E BOTTARGA DI MUGGINE
9.00

• NOCE DI CAPESANTE E LARDO D’ARNAD CON CARAMELLATA
DI ZUCCA,CIPOLLA ARROSTO E RISTRETTO DI BERLUCCHI
9.00


PRIMI PIATTI DI TERRA


• MACCHERONCINI AL FERRETTO CON RAGÙ DI LEPRE E
FUNGHI ALLA MAGGIORANA 7.50

• CAVATELLI AL SUGO DI CINGHIALE , GINEPRO E BARBERA
7.50

• GNOCCHI DI PATATE CON FONDUTA AL RASCHERA E
TARTUFO NERO 8.50

• TORTELLI DI BRASATO CON PESTATA DI LARDO,ROSMARINO E RICOTTA AFFUMICATA 7.50

• RAVIOLONE VEGETARIANO CONDITO CON BIETA CROCCANTE ALL’AGLIO ORSINO 7.50

• RAVIOLO DI FONDUTA CON SFOGLIA DI PREZZEMOLO E RAPA, BURRO D’ALPEGGIO,TIMO E SPECK CROCCANTE 8.00

• RISOTTO CON PORCINI IMPERIALI E ZUCCA GIALLA
MANTECATO AL MASCARPONE 8.00


PRIMI PIATTI DI MARE

• RISOTTO CON PADELLATA DI FRUTTI DI MARE 9.00

• TAGLIOLINI GAMBERI E ZUCCHINE 9,00

• TAGLIOLINI ALL’INTINGOLO DI ASTICE (MIN 2 PAX) 12.50

• CANNELLONE DI SALMONE SELVAGGIO E PATATE CON
BRODETTO DI ARSELLE E BOTTARGA DI MUGGINE 9.00

SECONDI PIATTI DI TERRA


• LOMBO DI AGNELLO COTTO NEL ROGNONE E FARCIA DI
CASTAGNE CON PATATINE MARINATE 13.00

• CONIGLIO RIPIENO CON PASTA DI SALSICCIA E TARTUFO,
RADICCHIO AL FINO E FONDO AL BARBERA 12.00

• SUPREMA DI FARAONA COTTA SULLA SUA PELLE CON CAPONATINA ALLA VANIGLIA E NOCCIOLE PIEMONTESI 10.50

• FILETTO DI MAIALE CON PESTATA DI LARDO E ROSMARINO 12.00

• FONDUTA CON VARIAZIONE DI SALSE
(MIN 2 PAX) CAD. 17.00

• FILETTO DI FASSONE PIEMONTESE SU PIETRA OLLARE 16.00

• BOCCONCINI DI CINGHIALE AL VINO ROSSO E GINEPRO 14.00

• TAGLIATA DI MANZO CON SCALOPPATA DI FUNGHI E
ACETO TRADIZIONALE 14.00

• CUORE DI SCAMONE BORDATO CON GUANCIALE E
TACCOLE ALL’AGRETTO DI VINO 13.00

SECONDI PIATTI DI MARE


• TRANCETTO DI SPADA IN CROSTA CON FOIE GRÀS,BROCCOLETTI E COULIS AL POMODORO E CAPPERI 14.00

• BRANZINO COTTO AL SALE O AL VERMENTINO E OLIVE
TAGIASCHE ALL’ETTO 5.00

• BRANZINO ALLA GRIGLIA ALL’ETTO 4.00

• TEMPURA DI GAMBERI CON SOIA,MISTICANZA SU SALSA AL
LIMONCELLO E BOTTARGA 14.00

• PRESENTAZIONE DI CALAMARI FRITTI O ALLA GRIGLIA 10.00

DESSERT

- TORTINO AL CACAO CALDO

- VASETTO DI CREMA ALLA FRAGOLA

- SEMIFREDDO ALLA LIQUIRIZIA DI COSENZA

- SFOGLIATA DI MELE RENETTE CON SALSA AL CALVADOS

- MOUSSE AI DUE CIOCCOLATI

- CREME BRULEE CON TORTINO SABBIOSO

- VARIETÀ DI CIOCCOLATINI CON BAROLO CHINATO



Carta dei vini;
Interessante e ben presentata.
(14,5/20)


Abbinamento Vini; (scelgo di farmi accompagnare al bicchiere)

Aperitivo , Prosecco di Valdobbiadene DOC Millesimato 2005 Val d’Oca


Gorgo Tondo - Grillo - Chardonnay - Sicilia


Sudtiroler Gewurztraminer 2005


Carema 2000 Nebbiolo in purezza


Focacce e numerose ottime preparazioni.

Si parte!


Stuzzichini di accompagnamento al millesimato : ricotta affumicata rivestita di semi di papavero,tortino ai funghi , pane carasau con salsiccia e pomodoro , crema di pecorino con scaglie di bottarga.


Rivisitazione del blody mary con ostrica in tempura ( nella preparazione viene usata anche l’acqua delle ostriche)
Un partenza "lanciata" ;-)


Salmone marinato con sale di alga e maldon e juice ,cetriolo ,tortino tiepido di melanzana con noce di burro d’arachidi
Piatto con interessante gioco, ad assemblare gli abbinamenti.
(14/20)

Noce di capesante e lardo d'arnad con caramellata di zucca, cipolla arrosto e ristretto di berlucchi
Un piacevole accostamento, ludico al palato.
(14,5/20)

Filetto di coniglio cotto sottovuoto con filanje di zucchine al vapore,emulsione di lime,fiori di zucca con burrata affumicata e fior di cappero con colatura di alici
Gradevole il coniglio, in un piatto dal discreto assemblaggio.
(14/20)

Scaloppa di foie gras marinata al thè verde , scottata con finocchi croccanti e sfogliatine alle noci
Davvero azzeccata la marinatura, molto gradevole.
(15/20)

Scrignetto di lumache e guanciale con lasagnetta di patate e sugo di carne
Piatto stimolante ben configurato.
(14/20)

Astice cotto al vapore con insalatina di cipollotto,pomodoro ,mele e coscette di rana al naturale condite con olio alla menta.
"Sfizioso" ottime materie prime.
(14/20)

Trancetto di tonno confit all'olio fruttato , pepi tostati con confettura allo zenzero e soia con toubolet di cous cous.
Buona la cottura del tonno, ho trovato eccessivo come impatto cromatico l'orpello "giallo" a guarnire...
(13,5/20)

Involtino di rombo ripieno con olive taggiasche su fagottino di insalata con cuore di carciofi mantecati e fonduta al raschera.
Discreto assemblaggio, coerente al palato.
(14/20)

Tortelli di brasato con crema di latte e tartufo
Primo e secondo in un piatto... ;-)
(14/20)

Risotto al burro di pino mugo, toma giovane e asparagi
Risotto ben assemblato.
(14,5/20)

Lombo di agnello con castagne, cotto nel grasso di rognone con budino di rapa e patatine marinate
Ottima chiusura, alla vista ed al palato.
(14,5/20)

Assaggio di formaggi : castelmagno , brie , raschera , tomino di Chiaverano marinato al vino, formaggio primo sale di capra,burrata affumicata , gorgonzola e pere, pecorino sardo di Orgosolo.

Predessert
Sidro di uva e menta
Piacevole.

Piatto delle creme : bavarese al lampone,crema al mirto e mascarpone , ricotta fredda con pere alla grappa , crème brulè con arance marinate allo sciroppo d’acero
Discrete preparazioni.
(14,5/20)

Torte :millefoglie , sacher torte, profitterol al gianduia , pastiera napoletana
Ottima presentazione.
Ho guardato ma onestamente ho passato la mano... la mia proverbiale "cilindrata" non consentiva ulteriori approfondimenti... ;-)


Caffè
Un buon caffè con verticale di grappe e un rhum finale.
Il gentilissimo Davide mi spiega in riferimento al rhum che si tratta di J.M. ed è una riserva speciale agricola invecchiata 23 anni.
Viene prodotto dalle”rhumerie de Fonds-Prèville" .Macouba Martinique , a nord di quest’isola caraibica dove viene coltivato in questa villa “ Habitation Bellevue” la canna da zucchero con il quale viene prodotto inizialmente il bianco , che viene poi in parte lavorato per ottenere il prodotto che ho bevuto.Viene usata per l’invecchiamento lo stesso tipo di botte e di legno da 200 litri utilizzato per molti whisky torbati delle Isle of sky.


Selezione di Grappe locali , distilleria Revel Chion di Chiaverano con una produzione di una decina di tipologie di aromatizzazione diversa.
Nel caso della mia verticale c’erano la riserva invecchiata della serra morenica,la classica bianca di “Ciavràn” , alla ruta e alla liquirizia.

Coccole fresche di pasticceria.

Il Conto;

Degustazione 55€
Vino al Bicchiere 10€

Totale 65€



Uno scorcio della sala.

Note Positive;
La location è lontana da rumori e stress cittadini, grande entusiasmo e voglia di fare per una cucina sicuramente ancora da "raffinare" e tarare in alcuni passaggi nelle quantità e nella definizione degli orpelli, che in ogni caso lascia spazio a notevoli ed evidenti spazi di crescita, considerata applicazione e capacità tecnica evidenziata.
Pane , pasta ,dolci , vengono prodotti in "casa" a voler certificare una ricerca di qualità e cura per il dettaglio inerente la proposta di ristorazione nel suo complesso.

Note Negative; Dettagli
La sala è piccola.. il volume della musica di sottofondo era decisamente alto.
Le "porzioni" ed alcuni orpelli ancora da configurare al meglio.

Conclusioni;
Grande attenzione al rapporto qualità/prezzo, attenzione nella presentazione dei piatti , alcuni da "raffinare" in termini di assemblaggio e quantità, ma grande impegno nel complesso.


In foto da sinistra i titolari Romina e Davide, VG, Lorenzo Dettori, Tonino D'agostino.

Altissimo ceto per la squadra dell' Antica Posta!


Ristorante Hotel Antica Posta
di Macaluso Davide e Ardu M. Romina
Via Andrate ,61
10100 Chiaverano (TO)
Tel. 0125.798022
http://www.hotelanticaposta.it





Etichette: , , ,

14 Commenti:

At 12:32 PM, Anonymous Anonimo said...

Viste le ambizioni del locale direi che un'aggiornatina al sito internet non guasterebbe ,ci sono ancora i prezzi del 2004 (sigh..) e le foto non mi sembrano proprio recenti...
Tatixs

 
At 2:04 PM, Blogger ViaggiatoreGourmet said...

Gentile Tatixs,

Concordo... onestamente credo che la "svolta" sia avvenuta recentemente con la cucina assegnata ai due giovani Chef "esterni" , da un passaggio di consegne da parte dei genitori della titolare.

Un caro saluto.
VG.

 
At 5:23 PM, Anonymous Anonimo said...

Ho capito , metteranno sicuramente a posto anche questo dettaglio.
Caro VG questa volta eri molto vicino alla Valle d'Aosta e siccome mi sembra che qualcosa si stia muovendo pure la' prossimamente potresti farci una capatina...
Tatixs

 
At 7:32 PM, Anonymous Anonimo said...

Caro Tatixs ,
sono Davide il titolare dell' Antica Posta.
Hai perfettamente ragione sul sito ma purtroppo in questo anno abbiamo dovuto lavorare molto su altri aspetti della struttura , ma ti prometto che a breve usciremo con le nuove pagine se il mio amico "SORRENTINO" me le fa.
Ciao da Davide

 
At 2:10 AM, Anonymous Anonimo said...

mi sembra un po' "drogato al ribasso"il prezzo per tutti questi piatti
(ben eseguiti) cmq complimenti

 
At 12:08 PM, Anonymous Anonimo said...

Bravo Davide, hai l'iniziativa e l'umilta' giusta per fare questo lavoro (al contrario di altri che non rispondono nemmeno ai post...).
Penso che ci vedremo presto.
Tatixs

 
At 1:20 PM, Anonymous Anonimo said...

bravi antonello e lorenzino...un saluto dall'australia...

 
At 5:33 PM, Anonymous Davide said...

Grazie per a tutti per i complimenti.
Per il prezzo purtroppo penso che questo tipo di ristorazione viene un pochettino evitata da tante persone per il suo costo e credo che visto il periodo non proprio roseo sia del settore che dell'economia in generale debba far riflettere noi ristoratori sull'accontentarci meno facendo dei piccoli sacrifici per permettere ai clienti di ricominciare ad " uscire" un po di più.
Grazie da Davide

 
At 8:36 PM, Anonymous Anonimo said...

I complimenti a Davide e Romina.Il locale è molto bello e i prezzi mi sembrano più che onesti,purtroppo al giorno d'oggi vogliono tutti risparmiare anche se non comprendono il lavoro ke c'è dietro ancora Auguroni da Chry & Kiara (D'Agostino è sempre il solito Megalomane,meglio Lorenzino nonostante x qualcuno fosse soltanto un saltapasta) ciao tutti
P.S. ki si loda si imbroda
ki troppo vuole...rimane solo tutta la vita!

 
At 8:58 AM, Anonymous FS said...

Ciao a tutti, ho provato personalmente il locale e nel mio piccolo (non sono un critico culinario), sono rimasto estremamente soddisfatto! Ambiente caldo e accogliente, buoni vini, e dei piaddi belli da vedere ma sopratutto ottimi da gustare.
Ho preso il tortino di melanzana come antipasto (delizioso!), e la suprema di faraona. Anche questa buonissima e un elogio a parte va fatto alla caponatina di verdure a dadini che accompagnava il piatto...buoonisssima! Vanigliata, cannellata, insomma una delizia per il palato! Potrei continuare parlando della simpatia e della professionalità dei titolari, ma in sintesi una parola posso dirvi...ANDATECI!

 
At 10:50 PM, Anonymous Anonimo said...

ci sono stato ieri fantastico locale e grandi piatti sopratutto il foje grais con la zucca caramellata e gelato al balsamico era una delizia

 
At 9:05 PM, Anonymous Anonimo said...

Ci sono stata ieri a pranzo, ma non ho trovato le belle preparazioni che hai fotografato e che mi avevano invogliata a provarlo. Niente possibilità di vini al bicchiere, il timballo di polpo e patate servito freddissimo, i maccheroncini poco cotti e troppo abbondanti, così come i tagliolini gamberi e zucchine scelti da mio marito. Branzino alla griglia e calamari fritti buoni, ma mi aspettavo qualcosa di più.
Rosita.

 
At 12:06 PM, Anonymous Anonimo said...

Grande Davide,dimostri di essere molto attento al mercato,i prezzi sono veramente bassi a confronto del servizio che è ottimo,sulla cucina non ci si puo veramente lamentare.Unica pecca l'acqua molto spesso viene considerata poco. L' immagine dell'acqua ,trovo che sia importante per dare un immagine ricercata al locale ,dato il livello,come per esempio alla VALLE diGABRIELE dove viene servirta la Lauretana PERSONALIZZATA,veramente di classe!!!

 
At 3:19 PM, Anonymous Alessandro said...

...incuriosito dal fatto che non conoscevo il ristorante in questione (pur essendo eporediese e molto appassionato) ho deciso di dedicargli una cena, Sabato 8 Settembre e, per quanto mi spiaccia doverlo fare, mi trovo ad essere significativamente in disaccordo con i vostri giudizi, essendomi trovato in pessima maniera. Storgo il naso fin da quando vengo fatto accomodare in una delle due salette del locale ove, sul tavolo prospicente al mio, fan bella mostra una serie di bicchieri probabilmente posti lì ad asciugare...vabbè...il secondo disappunto è una carta dei vini incompleta, scarna, discontinua e disomogenea ed a seguire il terzo disappunto è il notare che il ristorante pare non avere cantina, essendo le bottiglie disposte sulle scaffalature che fan corona alla sala...e poi i piatti: un onesta ed abbondante porzione di mocetta, seppur insieme ad una fondutina su dadolata di patate bollite appen'appena passabile, è il piatto migliore...lo seguono ravioli di brasato con crema al tartufo (pannosissimi e stucchevoli) ed un terrificante ed immangiabile petto d'anatra servito saignant, con il grasso sottocutaneo ancora spesso e crudo ed anch'esso ricoperto di panna...insomma una cucina che mi ha ricordato alcuni pessimi momenti degli anni '80...unica attenuante il fatto che si trattava dell'ultima sera prima della chiusura per ferie (cosa che per altro non mi era stata segnalata all'atto della prenotazione) ma, onestamente, vista la pessima esperienza non credo concederò una seconda possibilità...

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Sponsored by; (Gold Sponsor)
Sponsored by; (Silver Sponsor)