giovedì, maggio 17, 2007

Ristorante PRESTIGE - Novara (NO)



Provato a Pranzo Sabato 28 Aprile 2007

Dopo la mia prima visita dello scorso 16 Marzo un secondo passaggio da Corrado Lombardo.
Del resto Novara è un transito obbligato per chi come il sottoscritto "abita" la A4 nel tratto Torino - Trieste. Da quando poi ho scoperto Corrado, rischia di diventare una pausa gourmet irrinunciabile a 5 minuti dal casello di Novara Est o Ovest a seconda della provenienza Milano - Torino.

Nella location di quello che fu il Ristorante La Granseola al civico 6, di Baluardo Lamarmora - Novara (No) , ritroviamo a distanza di poco più di un mese un ambiente ed una cucina in "progress" con il gusto e l'attenzione ai dettagli che contraddistingue il giovane Chef/Patron Corrado Lombardo.


Uno scorcio della sala.

Riprendo dalla precedente recensione;
Lo Chef/Patron Corrado Lombardo arriva da esperienze Parigine importanti, un anno al Carpaccio prendendo la stella Michelin come primi italiani in exequo con Marchesi e anche un breve periodo da Alain Sollivares (l'attuale chef del Taillevent il Ristorante preferito dai Parigini) poi Hotel Vernet 2 stelle , un anno e mezzo nel "bistellato" di Ezio Santin all'antica Osteria del ponte, nel periodo della consulenza dello stesso Santin al ristorante del Casinò di Sanremo , Corrado ha guidato una brigata di una decina di persone. Poi un esperienza di due anni da Ducasse al Louis XV di Montecarlo raggiungendo il quarto posto di responsabilità su una brigata di cucina di 30 persone... un passaggio al Ristorante Acanto di Milano presso l'Hotel Principe di Savoia, e poi l'inizio di un percorso individuale con un proprio progetto imprenditoriale di cucina d'autore qui al "Prestige" di Novara.



In foto la Cucina del Prestige, dove troviamo una bellissima De Manincor ad induzione.


Mise en place
Posateria Broggi Inox, cristalli Bormioli

Menù

Io mi lascerò guidare come sempre in un percorso.. ampio , di seguito trovate la Carta nella sua espressione integrale.

Vi segnalo la novità di due percorsi degustazione;
Quattro piatti + dolce rispettivamente a 59 e 65€ (per il tutto pesce)

Entrate

Branzino di lenza battuto al coltello con insalatina di cavolo cappuccio 18€
Tonno rosso appena scottato con semi di finocchio e cannella 18€
Vitello da latte crudo con Vinaigrette all'aceto balsamico di Modena 16€
Coniglio come in porchetta 16€
Delicatezza di un legume di stagione 15€

Farinacei e Legumi
Paccheri di Gragnano con Ricotta e Calamari 16€
Fregola Sarda mantecata come un Risotto con Anatra di cortile e Madeira 15€
Raviolo aperto con salsa capesante e pistilli di zafferano 16€
Crema delicata di patate violette e maialino croccante 15€

Pesci e Crostacei

Gamberi freschissimi del mediterraneo con salsa Rossini 25€
Capasanta scottata con olive taggiasche e finocchi crudi 22€
Branzino di lenza Glassato con asparagi cotti e crudi 24€

Carni

Vitellone cotto per 18 ore a bassa temperatura 20€
Cosciotto di Agnello panato all'erbe 20€
Fassone Piemontese leggermente scottato 22€

Formaggi


Selezione di formaggi esclusivamente Piemontesi 12€


Dessert

Creme brulee al pistacchio e amarene 10€
Plumcake di mele e crema Nocciole 10€
Mousse tiepida di cioccolato e gianduia 12€
Semifreddo di Cioccolato Bianco e Lamponi 12€
Lingotto di Cioccolato Prestige 14€

Carta dei vini;
Anche qui piccolo passo avanti da un impostazione di base in ogni caso ben organizzata grazie al supporto dei fratelli Luca e Francesco Iaiani della Enoteca Tre Archi di Oleggio (NO)
(voto 15,5/20)

In sala questa volta troviamo un paio di vecchie conoscenze , la simpatica e capace Laura Barbaglini che affiancava il fratello e noto Chef Fabio nel Caffè Groppi di Trecate, prima del trasferimento in quel di Gavi al Monterotondo Resort Ristorante "La Gallina" .
Il mestiere e l'esperienza nel ruolo di Maitre/Sommelier di Davide Gramegna prima allo stellato IL PATIO di Pollone (BI) , e prima ancora Patron con il fratello Cristiano del Wine Bar/Enoteca Cafe' Bon Ton di Biella, un locale "cult" che ha aperto una tendenza in tempi non sospetti.

Abbinamento Vini; (scelgo di farmi accompagnare al calice)


Come new entry , vi segnalo la possibilità di scegliere anche da una carta Acque (in foto)(Lauretana,S.Pellegrino,Panna,Crodo Lisiel) e Birre (Menabrea,Westmalle,Rochefort 10, Premium Kriek St.Luis, etc) ben impostata.


Aperitivo
SECO Gran Cuvee Brut Chardonnay Spumante - Monforte D'alba


Passo avanti... Decisamente valido.

Si parte!


Spuma di Carota e fiori di erba cipollina...

Profumata, e gustosa. Ho avuto la tentazione di provarla spalmata sul pane.
(+++)

Pinot Bianco 2005 St Michael - Eppan Kellerei - Schulthauser


Branzino di lenza battuto al coltello con insalatina di cavolo cappuccio
(15/20)


Tonno rosso appena scottato con semi di finocchio e cannella
La "spolveratina" di cannella e finocchiotto davvero geniale.
(15,5/20)

Lugana Superiore MOLIN Azienda Agricola Provenza Desenzano (BS)

Vitello da latte crudo con Vinaigrette all'aceto balsamico di Modena

Altro piatto delicato e decisamente equilibrato.
(15,5/20)

Coniglio come in porchetta
(14,5/20)

Insalatina di tagliolini al nero di seppia, con un San Pietro freddo , una salsa di agrumi, cappesante branzino e calamaro.
Gradevole il cromatismo del tagliolino, lo Chef mi confiderà che il piatto finito prevede anche una Triglia, ma che il mercato non lo aveva supportato.
(15,5/20)


Raviolo aperto con salsa capesante e pistilli di zafferano
30 rossi per un kg, la pasta rischia di sembrare indietro come cottura viceversa è un altro pregio della cucina di Corrado oggi che la tendenza sembra essere quella di portare tutto a consistenze inesistenti e non si mastica più...
(15/20)


Collio Keber 2004 Tocai Friulano

Fregola Sarda mantecata come un Risotto con Anatra di cortile e Madeira
Intrigante!

(15,5/20)

Branzino di lenza Glassato con asparagi cotti e crudi
(15/20)

Gambero del mediterraneo con salsa Rossini
(14,5/20)

Noi - San Patrignano 2004

Fassone Piemontese leggermente scottato
(15/20)

Cosciotto di Agnello panato alle erbe
(15/20)

Birra Belga Premium Kriek st.Louis

Plumcake di mele e crema Nocciole
(14,5/20)

Marsala superiore riserva 10 anni - Marco de Bartoli - Samperi - Marsala

Mousse tiepida di cioccolato e gianduia
(15/20)

Un buon caffè con piccole coccole finali.



Un altra "coccola" aggiunta, la possibilità di scegliere tra thè e tisane.

Il Conto;

Menù degustazione 80€
Abbinamento Vini 40€
Acqua 2€ offerto
Aperitivo 6€ offerto
Caffè 2€ offerto

Totale 120€


Note Positive;
Una mano leggera per una cucina di carattere, dove tecnica, materie prime e cuore dello Chef vengono decisamente percepiti.


In foto uno dei tavoli.

Note Negative; Dettagli
Numerosi passi avanti, ogni giorno Corrado interviene su un dettaglio...


Un altro scorcio della sala, a giorni l'apertura del dehor estivo sul giardino interno davvero unico per il centro di Novara.

Conclusioni;
Un grande pranzo, dove ho ritrovato passione , entusiasmo ma non voglia di stupire e sorprendere fine a se stessa, niente fuochi d'artificio inesplosi. Corrado procede nel suo percorso di crescita decisamente spedito e gli auguro di trovare sempre maggior riscontro perchè lavora pulito mettendoci passione e coraggio, merita il supporto oltre che una visita di voi Amici Gourmet. (E ho citato "Amici Gourmet" non a caso... perchè ancora solo qualche giorno e annuncerò una simpatica iniziativa riservata agli amici lettori di questo Blog/Guida Fotografica di Ristoranti.)

Stay tuned..




In foto lo Chef Corrado Lombardo con VG.

Altissimo Ceto per Corrado Lombardo !


Ristorante PRESTIGE
Corrado Lombardo s.r.l.
Baluardo Lamarmora, 6
Novara (NO)
Tel. 0321.442317
www.Prestige-cl.it
Chiuso il martedì, aperto a pranzo e cena.

Etichette: , ,

2 Commenti:

At 11:07 PM, Anonymous Annina said...

complimenti per il tuo blog, che sta decisamente diventando il mio punto di riferimento per i ristoranti di milano e novara (credo che abbiamo in comune il background geografico!)
Se posso permettermi un suggerimento non a te, ma ai ristoratori che ti leggono: trovo il sito internet di capitale importanza per ogni ristoranti, soprattutto per quelli di altissimo ceto! ho notato che il prestige ha sul suo sito diversi errori di grafia e di visualizzazione, che non comunicano al meglio l'immagine del posto.

 
At 12:30 PM, Blogger Saro said...

la ringrazio per la segnalazione.abbiamo provveduto a correggere.grazie

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Sponsored by; (Gold Sponsor)
Sponsored by; (Silver Sponsor)